FAQ

Domande frequenti sul noleggio di auto, moto, scooter e bici.


Si, nel caso in cui il cliente non sia titolare di una carta di credito il deposito cauzionale per alcune categorie di veicolo potrà essere versato in contanti o cun carta di debito o prepagata (sono escluse le carte Bancomat del circuito MESTRO). Tale procedura richiede il pagamento di un supplemento di € 10 (una tantum).

Sì, la nostra compagnia é una delle poche al mondo che permette l'utilizzo di carte di credito prepagate Visa Electron, PostePay, VPay ecc.(sono escluse le carte del circuito MAESTRO) oltre che per i pagamenti anche per il versamento del deposito cauzionale. Anche in questo caso, così come nel deposito in contanti, verrà applicato il supplemento di € 10 (una tantum)

No. La carta di credito utilizzata per il deposito cauzionale può appartenere anche ad un passeggero che non sia conducente e potrà anche essere diversa dalla carta utilizzata per il pagamento della prenotazione. Ovviamente il titolare della carta dovrà essere presente al momento del ritiro del veicolo e dovrà apporre la sua firma sul contratto di noleggio dove verrà indicato come garante per le responsabilità previste dallo stesso.

No, il deposito cauzionale con carta di credito non è un addebito. Viene effettuata solamente una pre-autorizzazione con la quale  viene verificata la disponibilità della somma richiesta a titolo di deposito cauzionale. Tale somma viene "resa indisponibile" sino alla cancellazione o chiusura della pre-autorizzazione che avverrà alla fine del noleggio dopo  la verifica del mezzo da parte dei nostri operatori.

Il saldo sarà nuovamente disponibile sulla carta da uno a otto giorni lavorativi dopo la data di cancellazione, a seconda della politica della banca. Nel caso di alcune carte  l' aggiornamento del  saldo può richiedere fino a trenta giorni, a seconda della banca emittente (Carbustec non ha nessun ruolo  nella durata di questi tempi e non può in alcun modo intervenire per ridurli).

Nel caso in cui si scelga  l'assicurazione standard (inclusa nella tariffa base) il deposito cauzionale richiesto  sarà uguale alla franchigia danni da collisione a carico del cliente che è indicata a fianco alla sigla CDW (collision damage waiver) presente nella scheda di ciascuna categoria di veicolo. Nel caso in cui si acquisti un'assicurazione KASKO l'importo del deposito cauzionale sarà invece uguale alla franchigia indicata a fianco all'assicurazione scelta.
Ad. es. AUTO categoria  A1 ECONOMY:
a) Assicurazione standard (inclusa nella tariffa base) CDW 800 = DEPOSITO € 800 
b) Assicurazione kasko: FRANCHIGIA € 400 = DEPOSITO €400

Al momento del ritiro del veicolo dovrà essere presentata una patente di guida leggibile e in corso di validità per tutto il periodo del noleggio e un documento attestante la residenza laddove non presente sulla patente di guida. Non vengono accettate copie fotostatiche di nessun documento necessario per il noleggio.

Sì, le tariffe indicate si intendono sempre comprensive di tasse e di IVA

La tariffa di base comprende sempre l'assicurazione contro i danni a terzi RC con un massimale di 6 milioni di euro e un' assicurazione collisione per i danni causati al veicolo noleggiato in caso di collisione (CDW) con una franchigia che varia in base alla categoria di veicolo. La franchigia CDW è indicata nella descrizione di ciascuna categoria di veicolo.

Sì, le varie polizze assicurative aggiuntive (KASCO) con tariffe e frachigie variabili a seconda della categoria di veicolo. Queste polizze possono essere scelte direttamente all'atto della prenotazione spuntando la casella desiderata presente tra i vari accessori disponibili o acquistate al banco al momento del ritiro del veicolo.

Al fine di offrire dei prezzi più vantaggiosi le nostre tariffe prevedono  una limitazione chilometrica che viene specificata al momento in ciascuna categoria di veicolo. I limiti chilometrici sono stati predisposti tenendo conto di quello che è l'utilizzo medio dei nostri clienti ma, se ne avessi necessità, potrai aumentare la limitazione chilometrica in fase di prenotazione o richiedere l' upgrade al momento del ritiro del veicolo.

Certo, al momento della prenotazione online o al momento del ritiro del veicolo potrai aumentare il limite chilometrico giornaliero scegliendo tra i pacchetti previsti per ciascuna categoria di veicolo.

Niente paura, al momento della restituzione del veicolo potrai pagare  le eventuali eccedenze chilometriche  al costo  indicato nella descrizione delle varie categorie di veicolo e che verrà riportato sul  contratto di noleggio .

Il carburante non è incluso nel costo del noleggio, il veicolo dovrà essere restituito   con lo stesso quantitativo di carburante presente al ritiro e indicato nel contratto di noleggio. 

E' richiesta un'età minima di 18 anni per il noleggio dei veicoli delle categorie S1, S2, S3 , S4 (scooter da 50 cc a 125 cc) ed M1 (moto 125 cc ) . Per i veicoli delle Cat. A1, A2, A3, A4 ed S5 è richiesta un'età minima di 18 ANNI (previo pagamento del  supplemento "giovani conducenti" per i minori di anni 21). Per gli altri veicoli è richiesta un'età minima di 21 ANNI, mentre per le categorie superiori S6, M6, M7, M8, A6, A7, A8 ed A9  è necessario avere almeno  24 anni.

Questo supplemento di prezzo è obbligatorio per il noleggio di veicoli A1, A2, A3, A4 e S5 da parte di conducenti di età compresa tra 18 e 21 anni o che hanno ottenuto la patente di guida da meno di un anno Il supplemento  ha un costo di 10 € per ogni giorno di noleggio e  può essere pagato direttamente alla prenotazione tramite il nostro sistema di prenotazione online o presso il nostro ufficio al momento del ritiro del veicolo

Sì, purchè la patente originale venga accompagnata da una patente internazionale o da un traduzione ufficiale così come previsto dalla normativa in materia.

Se hai una Patente EU (compresa Svizzera)  di categoria B potrai noleggiare scooter e moto sino a 125 cc (categorie S1, S2, S3, S4 ed M1)

Se invece hai una patente extra EU valida solo per la guida di auto potrai noleggiare solamente scooter 50 cc (categoria S1)